Dganit Daddo: un viaggio musicale nel cuore e nell’anima di Israele

Dganit Daddo è una cantante Israeliana cresciuta a Acre Israel una città mista piena di diverse culture, tradizioni, musica e religioni, che include cristiani, musulmani ed ebrei.

Fin dall’infanzia, Daddo è stato esposta a molte tradizioni diverse, suoni e musica. Dopo essersi diplomata al Beit Zvi per i suoi Theatre Studies, è stata scelta per “Habima” il teatro nazionale di Israele. Ha interpretato il ruolo principale nel musical di successo “Spanish Orchard” (Bustan Sephardi) come sostituta di Galit Giat.

Lo spettacolo è stato scritto dal quinto presidente di Israele, Itzhak Navon. Racconta la storia del quartiere sefardita di Gerusalemme, Ohel Moshe, negli anni ’30 attraverso canzoni e racconti. Dopo il successo dell’esposizione di Dganit alla bellissima lingua e musica del Ladino, iniziò una nuova carriera di cantante.

Dganit Daddo era ricercata per i suoi concerti Ladino e speciali, vivaci, eccitanti e toccanti, creati appositamente per le comunità e le organizzazioni ebraiche. Oltre a questo, Dganit ha anche suonato allo Yiddishpiel, un teatro yiddish a Tel Aviv, in Israele. Dganit ha tenuto diversi concerti nell’ex Unione Sovietica a Birobidjan, Samarcanda, Siberia, Kiev, Mosca e altri.

Ha suonato in tutto il mondo: in Svizzera, Germania, Francia, Irlanda, Inghilterra, Canada, Cile, Argentina, Macedonia, Myanmar, India e in tutto gli Stati Uniti.

Dganit collabora con diverse organizzazioni mondiali come Music Festivals Israel Bonds, Le Federazioni ebraiche del Nord America, Ministero degli Affari Esteri di Israele, Hadassah, Leone di Giuda, Keren Hayesod, JNF, molte missioni in Israele e altro ancora.

Come cantante e performer, Dganit Daddo ha incontrato e suonato per molte persone diverse con un’eccellente varietà di gusti, e ha avuto il privilegio di cantare in più di centinaia di spettacoli e concerti. È un’esperienza che le consente di rendere ogni performance unica, modificata in modo specifico per il suo pubblico e l’evento, e per assicurarsi che sia qualcosa per tutti.

Dganit suona il programma musicale Constally per adulti e bambini con bisogni speciali e disabilità.

Ora Dganit Daddo sta cantando world music in Ladino (o ebreo-spagnolo) che è la lingua parlata dagli ebrei spagnoli che furono espulsi dalla Spagna nel 1492 e che si rifugiarono nell’impero ottomano. La lingua era in uso, principalmente in Turchia, nei Balcani e in Marocco, fino alla seconda guerra mondiale. Da allora, la lingua ha visto un declino, ma a causa di un forte interesse, molte persone desiderano preservarla e la sua ricca cultura. La lingua è composta da spagnolo medievale con influenze ebraiche, così come elementi dall’arabo, turco, italiano e francese.

Social e Contatti:

Facebook: https://www.facebook.com/dganit.daddo
Instagram:
https://www.instagram.com/dganitdaddo/?hl=it

https://www.youtube.com/user/dganitdaddo
https://www.youtube.com/watch?v=XLOiPb2QLqs
https://www.youtube.com/watch?v=TcMEzk16GIE
https://www.youtube.com/watch?v=i62KZnaM-OE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.