“Keep Up” è il nuovo singolo di Marco Volino. Il testo incita allo “stare al passo”, sottolineando l’urgenza di adattare la modernità alle necessità del pianeta.

E la musica non è da meno, attenzionando i segnali improvvisi che il nostro pianeta ci dà e che non possiamo più ignorare: la canzone si trasforma così in una vera e propria riflessione sulle azioni individuali da compiere per contrastare la rovina dell’ecosistema.

L’energia del brano, la melodia dinamica e il ritmo incalzante rispecchiano l’urgenza e la determinazione richieste per stare al passo con le sfide ambientali attuali, trasformando un semplice ascolto in un’esperienza di profonda riflessione e ispirazione. Una traccia che tocca un tema attuale ed urgentissimo, dando un forte significato all’azione della musica.

Marco Volino, nasce a Salerno il 2 Marzo 1985, è un pianista e compositore italiano.

Studia pianoforte sotto la guida del Maestro Pietro D’amico, docente al Conservatorio G. Martucci di Salerno. Nel 2013 entra a far parte dell’ ”Educational Music Academy” di Milano, diretta dal pianista e compositore Roberto Cacciapaglia.

Nel 2014 firma un contratto con la storica Casa Discografica “Top Records” di Milano e pubblica il suo primo lavoro intitolato “Anamnesis 2015”; 12 Brani che raccontano il “ridestarsi dell’anima” attraverso le suggestive e dolci note di un pianoforte.

Nel 2020 gli viene commissionata dalla Scabec S.p.a, la colonna sonora per la realizzazione del video sulla valorizzazione dei beni culturali. Video promosso e patrocinato dalla Regione Campania. Nello stesso anno compone la colonna sonora per il film “Alessandra” diretto da Pasquale Falcone, con Sergio Muniz, Sara Zanier, Eleonora Facchini e Giacomo Rizzo e la straordinaria partecipazione di Peppino Di Capri.

Nel 2021 il regista Falcone gli commissiona la colonna sonora per il DocuFilm “Vivi – La filosofia del sorriso” con Rosario Fiorello e Angelo Pintus.

In uscita il nuovo album “Revolution”, un viaggio attraverso le origini del mondo fino ai nostri giorni che si serve dei suoni prodotti dal piano, dall’orchestra e dall’elettronica per mettere in risalto l’aspetto misterioso della creazione. Attualmente collabora con vari registi e videomaker per la realizzazione di colonne sonore, musica per film e spot commerciali.

Fondatore e direttore del laboratorio “Revolution Music Lab”, rivolto a musicisti e compositori contemporanei, insieme alla collaborazione del M° Ernesto Tortorella.

ASCOLTA “KEEP UP”!

https://ffm.to/marcovolino-keepup