“JOAN QUILLE”, il nuovo singolo della cantautrice bresciana JOAN QUILLE

charset=”Ascii” {“total_effects_actions”:0,”total_draw_time”:0,”layers_used”:0,”effects_tried”:0,”total_draw_actions”:0,”total_editor_actions”:{“border”:0,”frame”:0,”mask”:0,”lensflare”:0,”clipart”:0,”square_fit”:1,”text”:0,”shape_mask”:0,”callout”:0},”effects_applied”:0,”uid”:”66495B9E-B47C-4C61-B897-DEC39772D296_1534954040820″,”entry_point”:”create_flow_fte”,”photos_added”:0,”total_effects_time”:0,”tools_used”:{“tilt_shift”:0,”resize”:0,”adjust”:0,”curves”:0,”motion”:0,”perspective”:0,”clone”:0,”crop”:3,”flip_rotate”:0,”selection”:0,”enhance”:0,”free_crop”:0,”shape_crop”:0,”stretch”:0},”width”:2294,”origin”:”gallery”,”height”:1447,”subsource”:”done_button”,”total_editor_time”:0,”brushes_used”:0}

Da venerdì 17 maggio è in rotazione radiofonica “JOAN QUILLE” (Cromo Music), il nuovo singolo della cantautrice bresciana JOAN QUILLE che anticipa l’uscita dell’album omonimo prevista per il prossimo 24 maggio. Il brano è una favola raccontata tra atmosfere sperimentali, radicate nella corporeità di un sound rock-elettronico. La principessa protagonista è un fiore, la giunchiglia. “Joan Quille”, simbolo di rinascita, forza, amor di sé, è sbocciato nei MacWave Studios ed è prodotto da Edizioni Cromo Studio.

«In questo singolo la protagonista è alla ricerca della propria identità – racconta Joan Quille – il suo nome nasce dalla trasposizione del termine “giunchiglia”, un fiore che porta con sé un profondo significato di solarità e rinascita, radicata in quella forza che ci spinge a rinnovarci ogni qual volta affrontiamo le sfide della nostra quotidianità. Per questo motivo Joan Quille non è una sola persona ma rappresenta tutti noi, tutti coloro che cercano se stessi aprendosi alla messa in discussione e all’amore».

Il brano è accompagnato da un videoclip nato in collaborazione con i ragazzi dell’indirizzo specialistico NEW MEDIA 1* Anno dell’Accademia Belle Arti SantaGiulia (BS). «È stata un’esperienza davvero stupenda – racconta l’artista – durante la quale ho avuto modo di divertirmi grazie al clima che si è creato all’interno del fantastico team di ragazzi». Link Youtube:https://youtu.be/XSbMkXan-SY

Joan Quille” è il primo estratto dall’album omonimo, in uscita venerdì 24 maggio. Sette brani dall’anima rock elettronico, scritti da Annalisa in collaborazione con Valerio Gaffurini e Alessandro Ducoli.

Biografia
Joan Quille, pseudonimo di Annalisa Mazzolari, è una cantautrice bresciana di 22 anni. 
Amante della musica fin da piccola, Annalisa all’età di 4 anni fa le sue prime esperienze sui piccoli palcoscenici. A 7 anni comincia i primi studi di pianoforte, nel frattempo segue uno studio specifico sulla musica leggera e uno su quella lirica, ottenendo la certificazione al Conservatorio di Bergamo. In seguito intraprende gli studi di pianoforte presso il Conservatorio di Brescia Luca Marenzio e riceve il diploma di ottavo anno nel 2015. Nel corso della sua carriera artistica partecipa a diversi contest e talent, e ha il piacere di presenziare, come ospite, presso eventi e trasmissioni di grande prestigio insieme a cantanti e musicisti di fama internazionale.  Pubblica il suo primo album “Uomini Eroi” nel 2016, contenente 12 tracce di cui otto scritte completamente da lei e tre da artisti del calibro di Alberto Radius (Battisti, Formula Tre, Battiato, etc.), Gianfranco Caliendo (Il Giardino dei Semplici), Flora Contento e Vannuccio Zanella (produttore ed editore discografico). A oggi Annalisa appare al pubblico in nuova veste, come Joan QuillePseudonimo che dà il nome al suo secondo album, prodotto presso la Edizioni Cromo Studio & MacWave Studios e disponibile dal 24 maggio 2019. Il disco è anticipato dal singolo omonimo in rotazione radiofonica dal 17 maggio.

Sito internet: http://annalisamazzolari.com/

Facebook: https://www.facebook.com/annalisamazzolariartist/

Instagram: https://www.instagram.com/a_daffodil_/